User Profile

twisterrm

twisterrm@bookwyrm.gatti.ninja

Joined 2 years ago

This link opens in a pop-up window

twisterrm's books

To Read

Currently Reading

2024 Reading Goal

91% complete! twisterrm has read 11 of 12 books.

reviewed Per un'ora d'amore by Piergiorgio Pulixi (Nero Rizzoli)

Piergiorgio Pulixi: Per un'ora d'amore (Paperback, Italiano language, 2024, Rizzoli) 4 stars

Sullo sfondo di una Milano crepuscolare, violenta e indifferente, spazzata dalla pioggia e dal vento, …

Ben scritto

5 stars

Il libro a mio avviso è molto ben scritto, Pulixi è al suo ennesimo noir e si vede che i ritmi ed il page turning sono a buonissimi livelli. La storia più che mai attuale (dato che vengono citati anche avvenimenti di pochi mesi fa) tratta di violenza di genere, incel, vita in una grande metropoli che ti inghiotte. I personaggi sono ben strutturati ed approfonditi, alcuni un po meno ma solo perché erano stati trattati in altri romanzi. L'ho finito in 2 giorni quindi posso dire che mi è piaciuto I colpevoli sono piuttosto palesi già dalle prime pagine, ma non è un giallo dove dobbiamo avere un plot twist, è più che altro un calarsi nella disperazione di chi resta (il padre di Donata), nelle indagini e nella deprecabile vita di chi odia le donne. C'è anche una velata linea comica che spezza un po, per me libro …

reviewed Sirene by Laura Pugno (L'arcipelago, #118)

Laura Pugno: Sirene (Hardcover, Italian language, 2007, Einaudi) 2 stars

In un futuro imprecisato ma spaventosamente vicino, gli uomini hanno costruito rifugi sotto l'oceano per …

Più marijuana avrebbe aiutato la stesura

2 stars

Il libro di per se non mi è piaciuto, ma ultimamente di letteratura "moderna" mi piace ben poco, lo trovo sbrigativo, raffazzonato e poco profondo, con un taglio televisivo in un post apocalittico che va molto di moda. Trovo Samuel francamente odioso, un non personaggio che ha solo il ruolo di inseminatore, poteva essere tutto di più ampio respiro, parlare dell'epidemia, entrare più nel dettaglio sul perché la società è così crollata e controllata da un'organizzazione criminale, dare più spessore alla mercificazione di una nuova specie. Un libro che lascia poco e nulla, più nulla che poco, non è riuscito ad appassionarmi.