User Profile

twisterrm

twisterrm@bookwyrm.gatti.ninja

Joined 2 years, 1 month ago

This link opens in a pop-up window

twisterrm's books

To Read

Currently Reading (View all 5)

2024 Reading Goal

Success! twisterrm has read 13 of 12 books.

Ursula K. Le Guin: I reietti dell'altro pianeta (Paperback, Italian language, 2014, Mondadori) 5 stars

"C'era un muro... Come ogni altro muro, anch'esso era ambiguo, bifronte. Quel che stava al …

Cercò di leggere un testo elementare di economia; lo trovò noioso in modo insopportabile, come ascoltare qualcuno che raccontasse interminabilmente un sogno lungo e stupido. Non riusciva a costringersi a capire come funzionavano le banche e così via, poiché le operazioni del capitalismo erano altrettanto prive di significato, ai suoi occhi, quanto i riti di una religione primitiva: altrettanto barbariche, altrettanto complicate e innecessarie.

I reietti dell'altro pianeta by  (Page 155)

Cavolo che libro!

Nicola Brami: Melinoe vestita di zafferano (Paperback, Italiano language, Atlantide) 4 stars

Enea è un giovane professore di matematica la cui esistenza si divide tra il lavoro, …

Interessante ma con qualche lacuna

4 stars

Mondi paralleli, doppie personalità, impostori, viaggi in più dimensioni. Libro interessante ma che sul finale ha uno scivolone incredibile che mi ha lasciato con l'amaro in bocca, in 2 righe crolla il castello di carta sapientemente intrecciato fin li.

reviewed Per un'ora d'amore by Piergiorgio Pulixi (Nero Rizzoli)

Piergiorgio Pulixi: Per un'ora d'amore (Paperback, Italiano language, 2024, Rizzoli) 4 stars

Sullo sfondo di una Milano crepuscolare, violenta e indifferente, spazzata dalla pioggia e dal vento, …

Ben scritto

5 stars

Il libro a mio avviso è molto ben scritto, Pulixi è al suo ennesimo noir e si vede che i ritmi ed il page turning sono a buonissimi livelli. La storia più che mai attuale (dato che vengono citati anche avvenimenti di pochi mesi fa) tratta di violenza di genere, incel, vita in una grande metropoli che ti inghiotte. I personaggi sono ben strutturati ed approfonditi, alcuni un po meno ma solo perché erano stati trattati in altri romanzi. L'ho finito in 2 giorni quindi posso dire che mi è piaciuto I colpevoli sono piuttosto palesi già dalle prime pagine, ma non è un giallo dove dobbiamo avere un plot twist, è più che altro un calarsi nella disperazione di chi resta (il padre di Donata), nelle indagini e nella deprecabile vita di chi odia le donne. C'è anche una velata linea comica che spezza un po, per me libro …